Martedì 10 aprile si è svolto, presso il Teatro Ventidio Basso la cerimonia del 166° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, il cui tema celebrativo è stato anche quest’anno, così come nello scorso,“Esserci Sempre”.

Alle ore 09.30 sono stati resi gli onori ai caduti della Polizia di Stato mediante la deposizione, da parte dei Prefetti di Ascoli Piceno e di Fermo e del Questore, di una corona d’alloro al monumento loro dedicato e saranno presenti tutti i responsabili degli Uffici e personale della Polizia di Stato delle due provincie e rappresentanze del personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno  nonché il Presidente dell’A.N.P.S. con una rappresentanza della Sezione con Bandiera o Labaro.Alle ore 10.30, nel teatro Ventidio Basso, la manifestazione alla quale hanno partecipato le Autorità Istituzionali e religiose della provincia, fra cui il Prefetto di Ascoli Piceno e di quello di Fermo, il Sindaco di Ascoli Piceno e di San Benedetto del T. e un rappresentante del Sindaco di Fermo, il Vescovo, i Presidenti del Tribunale ed il Procuratore della Repubblica di entrambe le provincie ed i vertici delle forze di polizia e dei Vigili del Fuoco.

Durante la cerimonia sono state premiate le classi che sono risultate vincitrici dei concorsi CONCORSO  “Io e il Poliziotto” la sicurezza si costruisce insieme,Categoria ARTI FIGURATIVE  E TECNICHE VARIE Istituto Scolastico Comprensivo “Don Giussani” Scuola dell’Infanziadi Poggio di Bretta Classi AC e AB insegnante Cristina Bevini, Istituto Scolastico Comprensivo “Centro” San Benedetto del Tronto Scuola dell’Infanzia “Togliatti” Sezione A Insegnanti Liberati Marinella e Liberati Nunzia. CONCORSO PretenDiamo Legalità Categoria GRAPHIC NOVEL E CINE TV Istituto Scolastico Comprensivo “Ugo Betti” di Fermo Scuola Primaria  “Don Dino Mancini”  classi 4^ Sez a e 4^ Sez. B Insegnanti  Ciccioli Catia e Virgili Daniela Istituto Tecnico Agrario “Celso Ulpiani” Ascoli Piceno classi II^ A e II^ C Insegnante Prof.ssa Domenica Rocchini

Sono stati premiati i seguenti poliziotti: dell’Encomio Solenne al Vice Questore Qggiunto della Polizia di STATO Dr. Francesco Costantini con la seguente motivazione:

Evidenziando spiccate capacita’  professionali e notevole intuito investigativo,  dirigeva un’operazione di polizia giudiziaria che consentiva la disarticolazione di un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, con il contestuale sequestro di circa tre chilogrammi di droga. Lanciano (Chieti)  13 giugno 2016.

LODE al Vice Ispettore della Polizia di Stato Pietropaolo Andrea e all’Assistente Capo  della Polizia di Stato Giangrossi Roberto con la seguente motivazione: con capacità professionale durante un servizio di vigilanza stradale, traevano in arresto due individui, responsabili di ricettazione di merce rubata rinvenuta all’interno di un mezzo autoarticolato, per un valore di circa 150.000 euro Macerata 16 gennaio 2016.

Sono state consegnate le medaglie di commiato al personale in quiescenza:

Sostituto Commissario Dragoni Alfredo

Assistente Capo Carboni Emidio