La chiusura estiva del Festival dell’Appennino 2018 è affidata a una doppia tappa tra Acquasanta Terme e Montemonaco, due luoghi particolarmente preziosi, soprattutto dopo il sisma. Venerdì 13 luglio appuntamento ad Acquasanta Terme con i “Briganti di San Gregorio”, una tappa organizzata in collaborazione con l’associazione turistica Pro Loco Acquasanta Terme e il progetto “Le antiche vie mulattiere dell’acquasantano”.

Il programma prevede il ritrovo a San Gregorio intorno alle 17.45 con l’escursione che percorrerà l’anello San Gregorio Fleno. Al rientro appuntamento con la cena del brigante a cura della Comunità di San Gregorio e concerto con la Compagnia Tradanze “Canti popolari del brigantaggio”.

Domenica 15 luglio il Festival conclude la rassegna estiva proponendo un’escursione a Montemonaco chiamata “Progetto famiglia in montagna”, che prevede una passeggiata sul sentiero natura a misura dei più piccoli, laboratori per i ragazzi a cura dell’Associazione Superteppe, il laboratorio alchemico a cura dell’Ecomuseo Monte dell’Ascensione “Della decottione: acqua, vino e oglio” e infine, il concerto del “Piccolo Coro Amadeus”.

Il Festival dell’Appennino 2018, “Walking to the culture” è un progetto realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito delle misure di contrasto alle conseguenze del sisma, che quest’anno si apre a una innovativa promozione turistica del territorio fatta di escursioni, spettacoli, musica, perfomarce teatrali nei borghi montani realizzate dai giovani anche in lingua inglese, laboratori alchemici.

Disponibile anche l’applicazione dedicata al Festival dell’Appennino, che consentirà di avere sotto controllo anche via smartphone gli appuntamenti della kermesse: l’app infatti contiene un calendario con il programma di tutte le tappe, oltre a una mappa delle escursioni con tutte le informazioni utili. L’app è stata realizzata da IdeaLab ed.A.R.T. & Co. Srl, spin-off dell’Università di Camerino.

Il Festival dell’Appennino è una manifestazione aperta a tutta la comunità.