Capitolo portieri. L’Ascoli Calcio come noto ha attualmente in rosa ben quattro estremi difensori, tre dei quali utilizzati almeno per una partita dal tecnico bianconero. Tuttavia, tra i problemi fisici di Ivan Lanni (uniti alla sua precedente richiesta estiva di cambiare club) e le prestazioni purtroppo segnate da errori decisivi di Filippo Perucchini, la società si sta guardando intorno per capire come muoversi sul mercato in tal senso.

Nelle scorse settimane era venuto a galla uno scambio tra Perucchini e Fulignati, riserva di Provedel ad Empoli, ma di questa ipotesi non ci sono state conferme. Un nome che torna a galla è quello di un altro vice, Nicola Leali, che a Perugia è chiuso da Gabriel. Su di lui c’è anche il Foggia che monitora la situazione. Al momento, se dovessimo buttarci sulle percentuali, il primo nome sulla lista sarebbe quello dell’estremo difensore Simone Scuffet, che ora veste la maglia bianconera dell’Udinese ma potrebbe vestire anche quella bianconera. Nostre indiscrezioni riportano che nelle chiacchierate per l’estremo difensore l’Udinese abbia anche fatto il nome di Ngombo da inserire nella trattativa. Si rimane alla finestra anche per Francesco Bardi (Frosinone) senza nessuna accelerata.

Matteo Rossi