Stretta finale per il possibile arrivo di Vanja MIlinkovic-Savic in bianconero. Il portiere del Torino, rientrato dalla Spal, arriverà in presto all’Ascoli probabilmente fino a fine stagione. L’ok al chiudersi della trattativa era già pronta da giorni ma il club bianconero, avendo in porta già quattro elementi (Lanni, Perucchini, Bacci e Scevola), ovviamente non poteva acquistare un altro portiere e ritrovarsi con cinque estremi difensori. Nella giornata di ieri, in mattinata, Filippo Perucchini era in sede probabilmente per discutere alcuni termini di una possibile cessione (si parla di Spal o Triestina, ma nulla è ancora concreto e possono esserci stravolgimenti). Ai novelli Sherlock Holmes aggiungiamo che il portiere ex Lecce uscendo dall’allenamento aveva in auto diversi scatoloni riempiti e qualcuno ha anche pensato che stesse “svuotando l’armadietto”. Nelle prossime ore ci saranno novità. Nel frattempo, del tutto fatto per Milinkovic-Savic ce lo conferma anche il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi.

Matteo Rossi