Tutto è pronto per la Festa della Donna programmata per venerdì 8 marzo presso il Centro Ricreativo Culturale e di Sollievo “Ada-Bruno Di Odoardo”di via Lazio 2, e tra le varie iniziative previste per celebrare al meglio quella significativa giornata è stato programmato, con inizio alle ore 17, uno specifico convegno dal titolo “Donne e Rischi Criminalità: Prevenzione e Difesa”.

Anche la trattazione di questa importante tematica verrà svolta dal dott. Guido Riconi, Capo di Gabinetto della Questura di Ascoli, che è già intervenuto per svolgere altri analoghi qualificati argomenti presso lo stesso Centro, nell’ambito del progetto “Parlo, Mi Informo, Decido…Mi Attivo”, che si sta sviluppando in 11 incontri formativi ed informativi su varie tematiche, programmati dal sodalizio per il periodo Novembre 2018 – Giugno 2019, per suggerire appunto non solo alla popolazione anziana, a cui in particolare si rivolge il Centro, ma alla più ampia generalità, come vivere al meglio in ogni età .

L’argomento della violenza sulle donne, purtroppo di grande attualità, non a caso verrà trattato dal dott. Guido Riconi, massimo esperto della tematica, forte anche del suo osservatorio quotidiano di dirigente primario della Questura, che per l’occasione sarà coadiuvato dalla dott.ssa Patrizia Peroni, dirigente della stessa questura di Ascoli con competenze specifiche sulla prevenzione e difesa dei rischi criminalità della popolazione femminile. L’incontro introdotto e coordinato dal consigliere, Giorgio Fiori, sarà presieduto dalla presidente Paola Luzi la quale, in considerazione dell’indubbio interesse dell’argomento che verrà trattato, raccomanda non solo ai soci ma all’intera cittadinanza di non lasciarselo sfuggire e di partecipare quindi con puntualità, numerosi.

La serata si concluderà con l’usuale cena sociale, aperta a tutti, allietata da musica e animazioni varie.